Beatrice, pochi giorni per andarsene

Beatrice Angela Gobbo si è spenta in pochi giorni. Una bambina cinque anni, in ottima salute, stroncata da una combo di quattro virus.

Domenica 31 dicembre, come da tradizione, due coppie di amici hanno festeggiato insieme il Capodanno in compagnia dei rispettivi figli. Tra i piccoli, Beatrice Angela Gobbo – cinque anni – ha partecipato all’occasione insieme alla sua mamma, per poi rincasare e raggiungere il papà che, il sabato prima, aveva accusato sintomi febbrili. Il giorno seguente, reduce da una felice ed appagante serata, la bambina è andata al cinema insieme alla sua migliore amica e alla sua mamma. Un pomeriggio all’insegna della spensieratezza, trasformatosi nel più inquietante degli incubi.

Muore a cinque anni
Il ricovero non è servito a nulla – foto: ansa – rationalinternational.net

Beatrice ha cominciato ad avvertire un forte senso di stanchezza. Le condizioni di salute della piccola sono peggiorate progressivamente, tanto da convincere i genitori a contattare gli operatori sanitari del 118. L’ambulanza, seguita da un’automedica, ha raggiunto il condominio a Veggiano in modo da verificare lo stato della bambina. Quest’ultima manifestava spasmi, febbre altra e sudori freddi. A quel punto gli infermieri non hanno più avuto dubbi: Beatrice necessitava di un ricovero d’urgenza presso l’ospedale pediatrico. Hanno dunque raggiunto il veicolo, l’hanno stabilizzata, dopodiché – azionata la sirena – sono partiti alla volta del pronto soccorso.

Morta misteriosamente, aveva cinque anni

Medici ed infermieri hanno assistito Beatrice repentinamente. Nelle ore seguenti al ricovero sembrava che la piccola si stesse riprendendo, poi – prima a causa un’emorragia cerebrale e poi per l’insorgenza di quattro misteriosi virus – il suo corpo ha iniziato ad indebolirsi inesorabilmente. Giovedì 4 gennaio, dopo tre giorni di agonia tra i corridoi dell’ospedale, il cuore della piccola ha smesso di battere. I genitori, per quanto travolti dal dolore, hanno acconsentito alla donazione degli organi. Un gesto, questo, che avrebbe consentito loro di cullarsi nella consapevolezza di aver – per lo meno – contribuito a salvare delle vite. Purtroppo però, i virus responsabili della sua morte hanno danneggiato il corpo inerme di Beatrice. L’espianto, dunque, non è stato possibile.

Beatrice Angela Gobbo si spegne improvvisamente
Beatrice si spegne misteriosamente a cinque anni – foto: Facebook – rationalinternational.net

In attesa dei funerali, i medici legali hanno provveduto ad eseguire un esame autoptico, in modo da indicare esattamente le cause del misterioso decesso. Beatrice godeva di ottima salute, non possedeva nessuna patologia e non aveva accusato nessun sintomo preoccupante prima di quel tragico pomeriggio. I funerali si svolgeranno venerdì 12 gennaio, alle 10 in punto, presso la basilica di Santa Giustina a Padova. Dopodiché il suo corpo verrà seppellito nel cimitero di Bosco di Rubano. La comunità, gli amici e i famigliari hanno espresso le condoglianze ai genitori che, in pochi giorni, si sono visti strappare via il loro tesoro più prezioso.

Impostazioni privacy